IDROSTATICO


IDROSTATICO - Sterilizzatore continuo


 

 Impianto completo per il processo termico di pastorizzazione per prodotti in barattolo in banda stagnata composto dalle seguenti sezioni:

 1)       Il sistema di carico barattoli è composto da un nastro trasportatore modulare, un sistema elettronico di conteggio dei barattoli in fase di carico, un can stop pneumatico e di un sistema di traslazione dei barattoli dal nastro ai facchini dello sterilizzatore. I barattoli giungono sul nastro di trasporto in posizione orizzontale (il lato di appoggio è il corpo scatola), il sistema elettronico controlla il numero di barattoli presenti e li posiziona al centro del facchino. Un sistema di carico rotativo, in fase elettronica con la catena dello sterilizzatore, trasla i  barattoli dal nastro allo sterilizzatore. Un sistema di controllo elettromeccanico verifica che i barattoli siano caricati correttamente all’interno dei facchini.

 2)       La sezione calda, dove avviene il riscaldamento del prodotto, è costituita da una camera chiusa a forma di parallelepipedo con un solo ingresso dal basso e una colonna cava a sezione rettangolare flangiata su tale ingresso. Un sistema di alberi, pignoni e guide  permette di veicolare due catene alle quali sono fissati trasversalmente delle barre metalliche (facchini) che trasportano i barattoli all’interno della camera. Il fondo della camera come la colonna d’ingresso sono mantenuti pieni di acqua, la pressione idrostatica, esercitata dalla colonna di acqua, è controbilanciata dalla pressione presente all’interno della camera. Avendo a disposizione un ambiente con pressione maggiore di quella atmosferica è possibile raggiungere una temperatura di pastorizzazione di circa 110°C. Un sistema di pompe preleva l’acqua dal fondo della camera e la invia a uno scambiatore di calore a fascio tubiero (vapore/acqua) che ne regola la temperatura. Grazie a un sistema di collettori e ugelli l'acqua surriscaldata viene distribuita uniformemente su tutto il percorso di riscaldamento. L’acqua di pastorizzazione non risente quindi di eventuali inquinamenti dovuti a trascinamenti di condensa nelle condotte del vapore, può essere filtrata e disoleata in continuo e/o additivata con prodotti specifici per evitare depositi sui barattoli trattati. Un sistema di controllo di livello integra l’acqua persa per evaporazione e trascinamento. Il sistema di scambio termico indiretto permette altresì di recuperare completamente la condensa di vapore con un risparmio energetico del 15% circa rispetto un impianto convenzionale. Una serie di specole di vetro temprato permette di ispezionare l'interno della camera di sterilizzazione.

 3)       La sezione fredda, dove avviene il raffreddamento del prodotto, è costituita da una camera simile a quella calda, un sistema di pompe preleva l’acqua sul fondo e la rilancia a una serie di ugelli che la distribuiscono uniformemente sul prodotto. Un controllo di temperatura integra il flusso di raffreddamento con acqua di pozzo a 18°C mantenendo costante la temperatura di raffreddamento. L’eccesso di acqua è scaricato da uno sfioratore di troppo pieno. Come nel caso del riscaldamento, l’acqua in ricircolo può essere trattata con additivi secondo le necessità. In caso di acqua dura (>20°F) occorre un trattamento con additivi antincrostanti. Una serie di sportelli permette l'ispezione visiva dall'esterno.

 4)      Il sistema di scarico barattoli è costituito da un trasportatore modulare che preleva i barattoli dai facchini e li consegna in posizione orizzontale (lato di appoggio corpo scatola).

 5)       Il quadro elettrico di controllo è composto da un armadio modulare in acciaio inox, una serie di azionamenti ad inverter per tutti i motori presenti, un sistema automatico di gestione tramite PLC e un’interfaccia grafica operatore costituita da un pannello touch screen a colori da 12”. Il sistema di supervisione memorizza tutti i dati e le operazioni avvenute su supporto elettronico.

 

 

 

 


DATASHEET :

Descrizione immagine
tomato pulper
lay_out_idrostatico.pdf
DOWNLOAD
viewsx.pdf
DOWNLOAD
viewdx.pdf
DOWNLOAD
delivery_up.pdf
DOWNLOAD
delivery_dw.pdf
DOWNLOAD
graph.pdf
DOWNLOAD

RICHIEDI UN'OFFERTA

REFERENZE